Ingoia un cellulare per nasconderlo e lo tiene un mese in pancia

Napoli, un detenuto ingoia un cellulare probabilmente per non farlo scoprire durante un possibile controllo da parte della polizia penitenziaria, ma poi inizia ad accusare forti dolori. Dopo la radiografia la scoperta. Leggi l’articolo completo qui

 

 

 

 

Da fanpage.it